MAMMA

Mamma che stai su una barella d’ospedale, un’altra volta ancora.   Quante cose ti dovrei dire e non ho mai trovato il tempo giusto, in tutti questi anni.   Tu che ti preoccupavi di me, della mia salute e della solitudine, mentre intanto tu stavi sempre peggio.   Cosa ne so io della guerra, quella vera, con i bombardamenti e la … Continua a leggere