IL LAVORO RENDE LIBERI

La scritta campeggiava sull’ingresso di molti campi di sterminio tedeschi, tra cui Auschwitz, dove è stata rubata e ritrovata nel giro di pochi giorni nel dicembre di quest’anno. Il lavoro imposto con la forza a persone deportate non può rendere liberi. Eppure il mito del lavoro manuale che rende migliori gli uomini non è limitato alle tragiche esperienze dei campi … Continua a leggere