LE PAROLE CHE NON TI HO DETTO

Queste cose dovrei scriverle solo a te. Ma mi risponderesti, forse, e in questo momento non sopporterei la tua risposta. Devo prima guarire dalle ferite di quelle che già mi hai dato. Mi hai colpito duramente, a freddo, o magari su una provocazione di cui non mi sono reso conto. Delle tue risposte sì, anche troppo bene. Avevi promesso di … Continua a leggere

UNA RISATA VI SEPPELLIRA’

…E invece sono ancora lì. Nessuno è stato capace di ridere? Oppure la risata era troppo falsa e non è servita a nulla? Bella l’ironia di chi sa ridere di se stesso e degli altri. Non perchè non sia profondo e butti tutto in barzelletta ma perchè la vera profondità sa non prendersi troppo sul serio. I miei guai, i … Continua a leggere

INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL’ESSERE

Per anni sono stato un ‘musone’. Un adolescente triste che come Nanni Moretti si atteggiava a intellettuale pensoso e problematico. Solo che io non mi atteggiavo, ero proprio così. L’unica ironia era quella rivolta verso me stesso. Come risultato avevo pochi amici, scelti e soprattutto capaci di resistere. La fine dell’adolescenza non mi ha migliorato il carattere ma solo reso … Continua a leggere