RICORDI

Non ricordo di avere mai provato niente di simile. Per fortuna, direi, anche se forse in questo caso sarei stato almeno un po’ preparato.

Il ricordo di una persona che ti assale all’improvviso, quando meno te lo aspetti e sei proprio indifeso.

Quella smorfia, quel sorriso particolare, quel tono di voce che ha (o che aveva) solo lei (o lui).

Qualcosa che ti manca e di cui ti sembra di non poter fare a meno. Anche se dovrai farne a meno per forza.

Tu pensi a una persona con tutta la forza che hai e sai perfettamente che lei non sta pensando a te. Semplicemente perché non può…per tutti quei motivi che conosci anche troppo bene.

Gli occhi si riempiono di lacrime, la gola di nodi e tu pensi solo “poi passerà, domani andrà meglio”, sperando di sapere cosa vuol dire, sperando che sia vero.

Eppure non rinuncerei per tutto l’oro del mondo a questi ricordi, a queste emozioni che ci rendono umani.

RICORDIultima modifica: 2010-10-06T08:10:19+02:00da si605
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “RICORDI

Lascia un commento