GLI ALTRI

Scrivi “tenere i contatti con la gente, è sicuramente ciò che mi procura il maggior piacere della vita”.

Credo che valga anche per me. E’ bello sapere di essere nella testa o nei pensieri di qualcuno, possibilmente non come pensiero fastidioso.

Al liceo avevo equivocato, commentando una famosa frase tratta dalla Lettera a una professoressa di don Milani “Ho imparato che il mio problema è uguale al problema degli altri. Sortirne insieme è la politica, sortirne da soli è l’egoismo” e avevo dichiarato che per me il principale problema erano gli altri! Forse non c’entrava col tema ma c’entrava molto con me.

Gli altri come il problema principale della vita, desiderio di avvicinarsi, ma anche paura, pudore, rischio.

E tutto ciò che è difficile, quando riusciamo a raggiungerlo, è ciò che ci procura il piacere maggiore.

Le relazioni con la gente, la gioia e il dolore di ogni giorno.

Il nostro essere vivi, e umani.

GLI ALTRIultima modifica: 2010-09-01T08:17:11+02:00da si605
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento