SOTTERRANEI

Cammino accanto a te nei sotterranei del tuo cuore, anzi appena un passo più indietro, perché è giusto così e sei tu a dover tenere la fiaccola che illumina la via.

Ma sai che sono qui, subito accanto e se hai bisogno non sei sola e non hai neanche bisogno di alzare la voce.

Non so dove ci porterà questa camminata insieme.

Quando anche gli angoli più scuri saranno stati illuminati e tutti i fantasmi se ne saranno andati per sempre, quando avrai portato in superficie tutti i residui del passato e potrai tornare a respirare all’aria aperta, forse non saprai più che fartene della mia compagnia.

O forse invece avremo scoperto che ci lega qualcosa che non sapevamo neanche immaginare. 

In ogni caso ti ringrazierò sempre per avermi permesso di accompagnarti.

SOTTERRANEIultima modifica: 2010-06-22T14:05:11+02:00da si605
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “SOTTERRANEI

Lascia un commento