GRAZIE

 

Quando qualcuno mi fa un complimento sono spesso in imbarazzo.

Sorrido, scherzo, e di solito cambio discorso.

In fondo, che cosa dovrei fare?

Alzare fieramente lo sguardo al cielo e dire “Era ora che vi accorgeste di me! Finalmente avete cominciato a capire quanto valgo, anche se io sono molto umile e non faccio pesare tutte le qualità che ho!”?

Oppure scuotere sconsolato la testa dicendo: “Tu non sai tutto! Adesso vedi queste cose, ma non sai quali terribili profondi difetti mi abitano. Queste lodi sono immeritate e te ne accorgerai presto!”?

La verità è che non ho ancora imparato a dire semplicemente “Grazie”.

Così approfitto di questo post per ringraziare tutti che mi leggono, quelli che mi incoraggiano con mail, telefonate o osservazioni di persona e quelli che lasciano commenti in questo blog.

Grazie perché come sempre nella vita, ricevo più di quello che do.

Grazie perché tutti quelli che incontro mi lasciano qualcosa di loro, quasi sempre qualcosa di positivo.

GRAZIEultima modifica: 2010-02-24T16:39:52+01:00da si605
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “GRAZIE

  1. ….Fedeli a noi stessi. Anche quando la fedeltà costa molto di piu’ di un banale e ( a volte ) viscoso compromesso.Forse stò facendo retorica. Mi guardo indietro e cerco di ricordare..ogni volta che ho rinunciato ad esser ciò che sono mi son fatta solo schifo..
    E quindi mi tengo così..e mi dò anche un bacino, che mi voglio tanto bene.

Lascia un commento