PICCOLE GIOIE DELLA VITA

 

Quando la Juve vince una partita giocando bene (sempre più raro ormai).

Quando finisco un lavoro che mi ha preso tempo ed energia e sono soddisfatto.

Quando una persona che non conosco mi sorride per la strada.

Quando trascorro del tempo buono con le persone importanti della mia vita.

Tanti altri momenti che a volte scivolano via senza che me ne renda conto. Se però alla fine della giornata li conto, non sono poi così pochi, o poco importanti.

 

Eppure se non ci penso non mi accorgo neanche di loro.

Una piccola ansia occupa più spazio, nella mente e nel cuore, di una piccola gioia.

O forse è la paura che dietro l’angolo ci sia un’altra ansia ancora più grande, o un dolore che non posso neanche immaginare.

Altre volte è l’idea che tutto ha un prezzo e ogni momento di gioia anche se piccolo, lo devo poi pagare. Come se non lo pagassi abbastanza nel non gustarmelo in pace.

Così nell’album dei ricordi, le pagine scure risaltano di più. E quelle allegre sono sempre filtrate dalla nostalgia del tempo che non torna.

 

Ma non è detto che essere felici, anche solo un piccolo momento, debba poi essere una colpa.

PICCOLE GIOIE DELLA VITAultima modifica: 2010-01-22T06:38:00+01:00da si605
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento