NON HO TEMPO

Chi s’innamora, chi perde il lavoro, chi ha bisogno di riposare, chi deve occuparsi dei figli, della mamma o della zia, chi non ha tempo per queste cose.

Quali cose? Tutte quelle che si trovano a più di un metro dalla punta del proprio naso e che hanno il centro al di fuori del proprio ombelico.

 

Ognuno ha i suoi motivi e da buon camaleonte non sarà certo io a contestarli. Anzi, lo capisco: le emozioni sono tutto ciò abbiamo, quanto ci caratterizza e nascono dentro di noi, dobbiamo poi anche avere il tempo e la forza di viverle.

(Sono così politicamente corretto che la mia mente ospita solo pensieri equilibrati. Mi annoio da solo).

 

Ma come facciamo a chiudere il mondo fuori da noi e rimanere vivi lo stesso?

Ho paura di scoprire che siamo già morti e la nostra vita è un sogno.

Invece credevo che i sogni aiutassero a vivere e ogni tanto riuscissimo persino a essere svegli.

NON HO TEMPOultima modifica: 2010-01-02T22:03:00+01:00da si605
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento